Written by On 09/04/2021In Erboristeria e Fitoterapia

L’olio di Neem è un prodotto molto conosciuto che trova diversi utilizzi per la cura della nostra persona. Oggi scopriamo le sue proprietà e il prezzo, ma vediamo anche per quali usi è consigliato.

L’olio di neem è noto e tanto ricercato sul mercato attuale grazie alla grande diffusione d’informazioni che lo riguardano. Per alcuni popoli la pianta da cui è ricavato quest’olio è sacra. Pensate che già il nome proviene da una dea, per la precisione Neemari.

Per cosa è conosciuto e consigliato? Quali usi trova il prodotto qui presente? Vediamo come prima cosa le proprietà dell’olio di neem e dopo passiamo ai suoi numerosi utilizzi.

Olio di neem: proprietà

Cos’è l’olio di neem? Il prodotto è ricavato dai semi di Azadirachta Indica, il processo di lavorazione eseguito per ottenerlo è la spremitura a freddo.

Questi semi sono ricchi di nutrienti ed è proprio grazie alla loro lavorazione che potete avere in casa vostra quest’olio vegetale noto ormai in tutto il pianeta. La pianta è usata da millenni dall’uomo per la precisione è nella medicina ayurvedica che è sempre stata famosa. Ma vediamo subito le proprietà dell’olio di neem.

1. Proprietà antinfiammatorie

vitamina E e gli acidi grassi essenziali. In pratica è utile proprio per il settore estetico per la realizzazione di creme che aiutano a prevenire l’ossidazione cellulare e l’invecchiamento.

4. Proprietà cicatrizzanti

Olio di Neem Puro


Sharing is caring!

Leave a Comment